Principale > Online > ГЁ legale comprare cialis online macchiagodena

ГЁ legale comprare cialis online macchiagodena

La situazione in realtà, alla luce della differente legislazione vigente negli Stati Ue è, abbastanza controversa. ГЁ legale comprare cialis online macchiagodena. Tali medicamenti composti e specialità medicinali debbono portare sull'etichetta applicata a ciascun recipiente la denominazione esatta dei componenti con la indicazione delle dosi; la denominazione deve essere quella usuale della pratica medica, escluse le formule chimiche.

Il produttore di medicinali o il titolare dell'AIC che immettono in commercio medicinali privi del requisito della sterilità quando prescritto ovvero medicinali di cui al titolo X in cui sono presenti agenti patogeni suscettibili di essere trasmessi, e' soggetto alle pene previste dall'articolo del codice penale aumentate di un terzo. ГЁ legale comprare cialis online macchiagodena Contatti La redazione Pubblicità News per il tuo sito Feed rss. Avvocati on line Diritto del Lavoro Avvocato On line: Autorizzazione all'importazione di medicinali 1.

Mi dispiace per quanto ti è accaduto, ma evidentemente, non sei al corrente della circostanza per cui l'e-commerce di farmaci è assolutamente proibito in Italia. Sono esclusivamente per uso personale!!! Oggi, a distanza di circa 6 mesi, ricevo notifica dei NAS di presentarmi da loro.

Cialis senza ricetta in farmacia milano popoli

  • Viagra generico in parafarmacia santa vittoria d alba
  • Viagra online sito sicuro exilles
  • Acquisto viagra generico con ricetta medica serino
  • Comprare cialis generico in italia sibari
  • Cialis originale online miglior prezzo gargazzone

Viagra generico prezzo in farmacia mondolfo

L'e-commerce di farmaci proliferaanzi, di giorno in giorno, grazie alla moltiplicazione dei siti specializzati nella venditasoprattutto di prodotti per il dimagrimento, contro l'impotenza e il doloreche attirano migliaia di utenti grazie alla garanzia dell'anonimato e alla possibilità di comprare medicinali non reperibili nel Paese.

A dispetto delle statistiche che vedono il nostro Paese un passo indietro rispetto al resto dell'Europa negli acquisti online, gli italiani ormai si affidano a internet per acquistare veramente di tutto, medicinali compresi. Gli articoli 50, 51 e 52 non si applicano quando si tratta di medicinali che provengono da Paesi con i quali la Comunità europea ha concluso accordi atti a garantire che il produttore applica norme di buona fabbricazione almeno equivalenti a quelle previste dalla Comunità e che i controlli di cui all'articolo 52, comma 8, lettera bsono stati eseguiti nel paese di esportazione, fatto salvo quanto disposto dagli accordi di mutuo riconoscimento.

Paga la tua consulenza. ГЁ legale comprare cialis online macchiagodena. Le pene sono ridotte della metà quando la difformità della composizione dichiarata rispetto a quella autorizzata riguarda esclusivamente gli eccipienti e non ha rilevanza tossicologica. Contatti La redazione Pubblicità News per il tuo sito Feed rss. Sesso senza viagra gais Autorizzazione all'importazione di medicinali 1.

Il titolare o il legale rappresentante dell'impresa che inizia l'attività di distribuzione all'ingrosso di medicinali senza munirsi dell'autorizzazione di cui all'articoloovvero la prosegue malgrado la revoca o la sospensione dell'autorizzazione stessa, e' punito con l'arresto da sei mesi ad un anno e con l'ammenda da diecimila euro a centomila euro.

Ma è lecito vendere e acquistare farmaci online? Il farmacista che ha messo in vendita o che detiene per vendere medicinali per i quali l'autorizzazione di cui all'articolo 6 non e' stata rilasciata o confermata, o medicinali di cui e' stata comunque vietata la vendita, in quanto aventi una composizione dichiarata diversa da quella autorizzata, e' punito con l'ammenda da ottocento euro a duemilaquattrocento euro e con la sospensione dall'esercizio professionale fino ad un mese.

Avvocati on line Diritto del Lavoro Avvocato On line: Le disposizioni degli articoli 50, 51, 52 e 53 del presente decreto si applicano anche alle importazioni di medicinali in provenienza da Paesi terzi.

Ovviamente, deve trattarsi di farmaci registrati e riconosciuti anche in Italia e non contraffatti e affinchè si possa considerare "l'uso personale", è necessario che l'acquisto sia effettuato in quantità modeste e non devono ricorrere elementi che possano ricollegarlo ad un'attività di impresa destinata alla diffusione al pubblico dei medicinali importati. La norma suddetta prevedeva semplicemente una sanzione amministrativa per il trasgressore. Le stesse pene si applicano al medico e al farmacista che, in violazione dell'articolocomma 3, sollecitano o accettano incentivi vietati.

L'e-commerce di farmaci è proibito in Italia.

Acquistare viagra online denuncia san salvatore monferrato

Le pene sono ridotte della metà quando la difformità della composizione dichiarata rispetto a quella autorizzata riguarda esclusivamente gli eccipienti e non ha rilevanza tossicologica.

Buongiorno Avvocato, Tempo fa, ho acquistato delle pillole di Viagra, tre confezioni da 10, se non erro, che mi sono state bloccate in dogana, rispedite e poi ribloccate. Domicilio dichiarato, eletto o determinato per le notificazioni 1. Chiunque, in violazione dell'articolocomma 1, concede, offre o promette premi, vantaggi pecuniari o in natura, e' punito con l'arresto fino ad un anno e con l'ammenda da quattrocento euro a mille euro.

Il titolare o il legale rappresentante dell'impresa che inizia l'attività di produzione di medicinali o materie prime farmacologicamente attive senza munirsi dell'autorizzazione di cui all'articolo 50, ovvero la prosegue malgrado la revoca o la sospensione dell'autorizzazione stessa, e' punito con 'arresto da sei mesi ad un anno e con l'ammenda da euro diecimila a euro centomila.

Le disposizioni degli articoli 50, 51, 52 e 53 del presente decreto si applicano anche alle importazioni di medicinali in provenienza da Paesi terzi. Puoi trovare o lasciare commenti anche nei post che trovi nella nostra Pagina Facebook.

Oggi, a distanza di circa 6 mesi, ricevo notifica dei NAS di presentarmi da loro. Le stesse pene si applicano al medico e al farmacista che, in violazione dell'articolocomma 3, sollecitano o accettano incentivi vietati. ГЁ legale comprare cialis online macchiagodena. A dispetto delle statistiche che vedono il nostro Paese un passo indietro rispetto al resto dell'Europa negli acquisti online, gli italiani ormai si affidano a internet per acquistare veramente di tutto, medicinali compresi.

Siamo a disposizione per ulteriori chiarimenti. Della dichiarazione o della elezione di domicilio, ovvero del rifiuto di compierla, è fatta menzione nel verbale. Il riferimento normativo è il D. E' di questi giorni la notizia di oltre 20 comunicazioni di reato, solo sulla provincia di xxxxxx, con relativa attuazione dell'art. Il produttore di medicinali o il titolare dell'AIC che immettono in commercio medicinali privi del requisito della sterilità quando prescritto ovvero medicinali di cui al titolo X in cui sono presenti agenti patogeni suscettibili di essere trasmessi, e' soggetto alle pene previste dall'articolo del codice penale aumentate di un terzo.

Confezione viagra livigno

La norma suddetta prevedeva semplicemente una sanzione amministrativa per il trasgressore. Paga la tua consulenza. Tali pene si applicano anche a chi prosegue l'attività autorizzata pur essendo intervenuta la mancanza della persona qualificata di cui all'articolo 50, comma 2, lettera co la sopravvenuta inidoneità delle attrezzature essenziali a produrre e controllare medicinali alle condizioni e con i requisiti autorizzati.

Le disposizioni degli articoli 50, 51, 52 e 53 del presente decreto si applicano anche alle importazioni di medicinali in provenienza da Paesi terzi.

Il titolare o il legale rappresentante dell'impresa che inizia l'attività di produzione di medicinali o materie prime farmacologicamente attive senza munirsi dell'autorizzazione di cui all'articolo 50, ovvero la prosegue malgrado la revoca o la sospensione dell'autorizzazione stessa, e' punito con 'arresto da sei mesi ad un anno e con l'ammenda da euro diecimila a euro centomila.

Tale ricetta è rilasciata da medici iscritti in uno specifico registro, previa compilazione di un formdi regola, associato al sito di vendita. In effetti, sono diversi i procedimenti penali in corso, a seguito delle denunce da parte degli uffici doganali che hanno sequestrato i "pacchi" pervenuti sul suolo italiano, destinati a chi aveva effettuato simili acquisti. L'acquisto per uso personale non è reato In ogni caso, la giurisprudenza interessata dei casi di importazione dei farmaci online è orientata nel senso di escludere il reato quando l'acquisto è effettuato da privati per uso esclusivamente personale v.

E' di questi giorni la notizia di oltre 20 comunicazioni di reato, solo sulla provincia di xxxxxx, con relativa attuazione dell'art. ГЁ legale comprare cialis online macchiagodena. L'e-commerce di farmaci proliferaanzi, di giorno in giorno, grazie alla moltiplicazione dei siti specializzati nella venditasoprattutto di prodotti per il dimagrimento, contro l'impotenza e il doloreche attirano migliaia di utenti grazie alla garanzia dell'anonimato e alla possibilità di comprare medicinali non reperibili nel Paese.

Salvo che il fatto non costituisca reato, chiunque mette in commercio medicinali per i quali l'autorizzazione di cui all'articolo 6 non e' stata rilasciata o confermata ovvero e' stata sospesa o revocata, o medicinali aventi una composizione dichiarata diversa da quella autorizzata, e' punito con l'arresto sino a un anno e conl'ammenda da duemila euro a diecimila euro. Cialis il costo fontecchio La tesi della legalità A sostegno della tesi della legalità degli acquisti online da parte dei cittadini italiani su siti stranieri appartenenti ai Paesi Ue legittimamente autorizzati alla rivendita, ci sono tre ragioni: Puoi trovare o lasciare commenti anche nei post che trovi nella nostra Pagina Facebook.

Sono esclusivamente per uso personale!!!

Viagra senza ricetta basso prezzo petrosino

Puoi trovare o lasciare commenti anche nei post che trovi nella nostra Pagina Facebook. Salva in PDF Stampa. Il farmacista che ha messo in vendita o che detiene per vendere medicinali per i quali l'autorizzazione di cui all'articolo 6 non e' stata rilasciata o confermata, o medicinali di cui e' stata comunque vietata la vendita, in quanto aventi una composizione dichiarata diversa da quella autorizzata, e' punito con l'ammenda da ottocento euro a duemilaquattrocento euro e con la sospensione dall'esercizio professionale fino ad un mese.

In caso di violazione del comma 2 dell'articolosi applica la sanzione dell'ammenda da quattrocento euro a mille euro. Cialis prescrizione savigliano La legislazione europea In molti Stati dell'Unione europea la vendita di medicinali online è considerata legalecome ad esempio, nel Regno Unitodove le farmacie registrate in un apposito albo possono vendere online farmaci dietro ricetta medica.

Sono considerati medicinali a dose o forma di medicamento, per gli effetti della vendita al pubblico, anche i medicamenti composti e le specialità medicinali, messi in commercio già preparati e condizionati secondo la formula stabilita dal produttore. Ho provato ad informarmi, ma non mi risulta che ci sia alcuna legge che vieta l'acquisto di farmaci online.

Sono esclusivamente per uso personale!!! Contatti La redazione Pubblicità News per il tuo sito Feed rss. Avvocati on line Diritto del Lavoro Avvocato On line: Da più parti, quindi, si avverte l'esigenza di un'armonizzazione della normativa europea e si reclama la liberalizzazione della vendita e dell'acquisto di farmaci online.

A dispetto delle statistiche che vedono il nostro Paese un passo indietro rispetto al resto dell'Europa negli acquisti online, gli italiani ormai si affidano a internet per acquistare veramente di tutto, medicinali compresi. Della dichiarazione o della elezione di domicilio, ovvero del rifiuto di compierla, è fatta menzione nel verbale.

Comprare viagra generico roma ranco

In caso di violazione del comma 2 dell'articolosi applica la sanzione dell'ammenda da quattrocento euro a mille euro. In effetti, sono diversi i procedimenti penali in corso, a seguito delle denunce da parte degli uffici doganali che hanno sequestrato i "pacchi" pervenuti sul suolo italiano, destinati a chi aveva effettuato simili acquisti.

La norma suddetta prevedeva semplicemente una sanzione amministrativa per il trasgressore. Salvo che il fatto non costituisca reato, chiunque mette in commercio medicinali per i quali l'autorizzazione di cui all'articolo 6 non e' stata rilasciata o confermata ovvero e' stata sospesa o revocata, o medicinali aventi una composizione dichiarata diversa da quella autorizzata, e' punito con l'arresto sino a un anno e conl'ammenda da duemila euro a diecimila euro.

Il titolare o il legale rappresentante dell'impresa che inizia l'attività di distribuzione all'ingrosso di medicinali senza munirsi dell'autorizzazione di cui all'articoloovvero la prosegue malgrado la revoca o la sospensione dell'autorizzazione stessa, e' punito con l'arresto da sei mesi ad un anno e con l'ammenda da diecimila euro a centomila euro.

La legge italiana In Italia è possibile vendere e acquistare online i c. La legislazione europea In molti Stati dell'Unione europea la vendita di medicinali online è considerata legalecome ad esempio, nel Regno Unitodove le farmacie registrate in un apposito albo possono vendere online farmaci dietro ricetta medica. Le pene sono ridotte della metà quando la difformità della composizione dichiarata rispetto a quella autorizzata riguarda esclusivamente gli eccipienti e non ha rilevanza tossicologica.

Le stesse pene si applicano al medico e al farmacista che, in violazione dell'articolocomma 3, sollecitano o accettano incentivi vietati. Tali pene si applicano anche a chi prosegue l'attività autorizzata pur essendo intervenuta la mancanza della persona qualificata di cui all'articolo 50, comma 2, lettera co la sopravvenuta inidoneità delle attrezzature essenziali a produrre e controllare medicinali alle condizioni e con i requisiti autorizzati. Salva in PDF Stampa. Buongiorno Avvocato, Tempo fa, ho acquistato delle pillole di Viagra, tre confezioni da 10, se non erro, che mi sono state bloccate in dogana, rispedite e poi ribloccate.

Il titolare o il legale rappresentante dell'impresa che inizia l'attività di produzione di medicinali o materie prime farmacologicamente attive senza munirsi dell'autorizzazione di cui all'articolo 50, ovvero la prosegue malgrado la revoca o la sospensione dell'autorizzazione stessa, e' punito con 'arresto da sei mesi ad un anno e con l'ammenda da euro diecimila a euro centomila.

Se nulla impedisce ad un cittadino italiano di recarsi all'estero in uno dei Paesi Ue in cui la vendita è consentita e acquistare i medicinali con la prescrizione e l'autorizzazione di quel Paese poiché in caso contrario si ricadrebbe in una violazione del principio della libera circolazione delle persone all'interno dello spazio Ueanalogamente dovrebbe essere consentito l'acquisto su internet, la cui negazione, relativa a medicinali comunque autorizzati e legali in un paese membro dell'Unione, potrebbe tra l'altro tradursi in una violazione del principio di libera circolazione delle merci all'interno del mercato comune.

Il produttore di medicinali o il titolare dell'AIC che immettono in commercio medicinali privi del requisito della sterilità quando prescritto ovvero medicinali di cui al titolo X in cui sono presenti agenti patogeni suscettibili di essere trasmessi, e' soggetto alle pene previste dall'articolo del codice penale aumentate di un terzo.

Sono esclusivamente per uso personale!!! Gli articoli 50, 51 e 52 non si applicano quando si tratta di medicinali che provengono da Paesi con i quali la Comunità europea ha concluso accordi atti a garantire che il produttore applica norme di buona fabbricazione almeno equivalenti a quelle previste dalla Comunità e che i controlli di cui all'articolo 52, comma 8, lettera bsono stati eseguiti nel paese di esportazione, fatto salvo quanto disposto dagli accordi di mutuo riconoscimento.

L'acquisto per uso personale non è reato In ogni caso, la giurisprudenza interessata dei casi di importazione dei farmaci online è orientata nel senso di escludere il reato quando l'acquisto è effettuato da privati per uso esclusivamente personale v. Secondo le corti, infatti, la normativa sanziona i medicinali " destinati ad essere messi in commercio " sul suolo nazionale, e, dunque, è indirizzata espressamente a coloro che acquistano i prodotti farmacologici per scopi industriali e commerciali e non già al singolo cittadino che acquista per uso personale.

Il farmacista che ha messo in vendita o che detiene per vendere medicinali per i quali l'autorizzazione di cui all'articolo 6 non e' stata rilasciata o confermata, o medicinali di cui e' stata comunque vietata la vendita, in quanto aventi una composizione dichiarata diversa da quella autorizzata, e' punito con l'ammenda da ottocento euro a duemilaquattrocento euro e con la sospensione dall'esercizio professionale fino ad un mese. Oggi, a distanza di circa 6 mesi, ricevo notifica dei NAS di presentarmi da loro.

Le disposizioni degli articoli 50, 51, 52 e 53 del presente decreto si applicano anche alle importazioni di medicinali in provenienza da Paesi terzi. ГЁ legale comprare cialis online macchiagodena. Le sanzioni penali per l'importazione La questione si complica facendo riferimento agli artt. Autorizzazione all'importazione di medicinali 1.

Tale ricetta è rilasciata da medici iscritti in uno specifico registro, previa compilazione di un formdi regola, associato al sito di vendita. La situazione in realtà, alla luce della differente legislazione vigente negli Stati Ue è, abbastanza controversa.

Dove comprare viagra roma monte argentario

Ovviamente, deve trattarsi di farmaci registrati e riconosciuti anche in Italia e non contraffatti e affinchè si possa considerare "l'uso personale", è necessario che l'acquisto sia effettuato in quantità modeste e non devono ricorrere elementi che possano ricollegarlo ad un'attività di impresa destinata alla diffusione al pubblico dei medicinali importati.

Tali pene si applicano anche a chi prosegue l'attività autorizzata pur essendo intervenuta la mancanza della persona qualificata di cui all'articolo 50, comma 2, lettera co la sopravvenuta inidoneità delle attrezzature essenziali a produrre e controllare medicinali alle condizioni e con i requisiti autorizzati. Il riferimento normativo è il D. ГЁ legale comprare cialis online macchiagodena. L'e-commerce di farmaci proliferaanzi, di giorno in giorno, grazie alla moltiplicazione dei siti specializzati nella venditasoprattutto di prodotti per il dimagrimento, contro l'impotenza e il doloreche attirano migliaia di utenti grazie alla garanzia dell'anonimato e alla possibilità di comprare medicinali non reperibili nel Paese.

In caso di recidiva specifica, la pena e' dell'arresto da due a otto mesi, dell'ammenda da milleseicento euro a quattromila euro e della sospensione dall'esercizio professionale per un periodo da due a sei mesi. La legislazione europea In molti Stati dell'Unione europea la vendita di medicinali online è considerata legalecome ad esempio, nel Regno Unitodove le farmacie registrate in un apposito albo possono vendere online farmaci dietro ricetta medica.

Se nulla impedisce ad un cittadino italiano di recarsi all'estero in uno dei Paesi Ue in cui la vendita è consentita e acquistare i medicinali con la prescrizione e l'autorizzazione di quel Paese poiché in caso contrario si ricadrebbe in una violazione del principio della libera circolazione delle persone all'interno dello spazio Ueanalogamente dovrebbe essere consentito l'acquisto su internet, la cui negazione, relativa a medicinali comunque autorizzati e legali in un paese membro dell'Unione, potrebbe tra l'altro tradursi in una violazione del principio di libera circolazione delle merci all'interno del mercato comune.

Puoi trovare o lasciare commenti anche nei post che trovi nella nostra Pagina Facebook. Viagra fermo deposito corriere monte roberto Ma è lecito vendere e acquistare farmaci online? Buongiorno Avvocato, Tempo fa, ho acquistato delle pillole di Viagra, tre confezioni da 10, se non erro, che mi sono state bloccate in dogana, rispedite e poi ribloccate.

Salvo che il fatto non costituisca reato, chiunque mette in commercio medicinali per i quali l'autorizzazione di cui all'articolo 6 non e' stata rilasciata o confermata ovvero e' stata sospesa o revocata, o medicinali aventi una composizione dichiarata diversa da quella autorizzata, e' punito con l'arresto sino a un anno e conl'ammenda da duemila euro a diecimila euro. Oggi, a distanza di circa 6 mesi, ricevo notifica dei NAS di presentarmi da loro. Da più parti, quindi, si avverte l'esigenza di un'armonizzazione della normativa europea e si reclama la liberalizzazione della vendita e dell'acquisto di farmaci online.

Chiunque, in violazione dell'articolocomma 1, concede, offre o promette premi, vantaggi pecuniari o in natura, e' punito con l'arresto fino ad un anno e con l'ammenda da quattrocento euro a mille euro.

Ho provato ad informarmi, ma non mi risulta che ci sia alcuna legge che vieta l'acquisto di farmaci online. Secondo le corti, infatti, la normativa sanziona i medicinali " destinati ad essere messi in commercio " sul suolo nazionale, e, dunque, è indirizzata espressamente a coloro che acquistano i prodotti farmacologici per scopi industriali e commerciali e non già al singolo cittadino che acquista per uso personale.

La situazione in realtà, alla luce della differente legislazione vigente negli Stati Ue è, abbastanza controversa. Siamo a disposizione per ulteriori chiarimenti. La tesi della legalità A sostegno della tesi della legalità degli acquisti online da parte dei cittadini italiani su siti stranieri appartenenti ai Paesi Ue legittimamente autorizzati alla rivendita, ci sono tre ragioni: Sono considerati medicinali a dose o forma di medicamento, per gli effetti della vendita al pubblico, anche i medicamenti composti e le specialità medicinali, messi in commercio già preparati e condizionati secondo la formula stabilita dal produttore.

Paga la tua consulenza. Gli articoli 50, 51 e 52 non si applicano quando si tratta di medicinali che provengono da Paesi con i quali la Comunità europea ha concluso accordi atti a garantire che il produttore applica norme di buona fabbricazione almeno equivalenti a quelle previste dalla Comunità e che i controlli di cui all'articolo 52, comma 8, lettera bsono stati eseguiti nel paese di esportazione, fatto salvo quanto disposto dagli accordi di mutuo riconoscimento.

Contatti La redazione Pubblicità News per il tuo sito Feed rss. Il produttore di medicinali o il titolare dell'AIC che immettono in commercio medicinali privi del requisito della sterilità quando prescritto ovvero medicinali di cui al titolo X in cui sono presenti agenti patogeni suscettibili di essere trasmessi, e' soggetto alle pene previste dall'articolo del codice penale aumentate di un terzo.

Diversi cittadini sono stati raggiunti dalla comunicazione degli organi inquirenti, per aver acquistato su siti internet esteri dei farmaci, in particolare, almeno per alcuni, farmaci legati alla cura delle disfunzioni erettili Viagra, Cialis etc. Autorizzazione all'importazione di medicinali 1. La norma suddetta prevedeva semplicemente una sanzione amministrativa per il trasgressore. In effetti, sono diversi i procedimenti penali in corso, a seguito delle denunce da parte degli uffici doganali che hanno sequestrato i "pacchi" pervenuti sul suolo italiano, destinati a chi aveva effettuato simili acquisti.

Leggiamo cosa prevedono le norme in questione. La legge italiana In Italia è possibile vendere e acquistare online i c.

Cialis generico senza ricetta in farmacia marina di montenero

La tesi della legalità A sostegno della tesi della legalità degli acquisti online da parte dei cittadini italiani su siti stranieri appartenenti ai Paesi Ue legittimamente autorizzati alla rivendita, ci sono tre ragioni: Autorizzazione all'importazione di medicinali 1.

Il farmacista che ha messo in vendita o che detiene per vendere medicinali per i quali l'autorizzazione di cui all'articolo 6 non e' stata rilasciata o confermata, o medicinali di cui e' stata comunque vietata la vendita, in quanto aventi una composizione dichiarata diversa da quella autorizzata, e' punito con l'ammenda da ottocento euro a duemilaquattrocento euro e con la sospensione dall'esercizio professionale fino ad un mese.

Leggiamo cosa prevedono le norme in questione. Tali pene si applicano anche a chi prosegue l'attività autorizzata senza disporre della persona responsabile di cui all'articolo Se nulla impedisce ad un cittadino italiano di recarsi all'estero in uno dei Paesi Ue in cui la vendita è consentita e acquistare i medicinali con la prescrizione e l'autorizzazione di quel Paese poiché in caso contrario si ricadrebbe in una violazione del principio della libera circolazione delle persone all'interno dello spazio Ueanalogamente dovrebbe essere consentito l'acquisto su internet, la cui negazione, relativa a medicinali comunque autorizzati e legali in un paese membro dell'Unione, potrebbe tra l'altro tradursi in una violazione del principio di libera circolazione delle merci all'interno del mercato comune.

In caso di violazione del comma 2 dell'articolosi applica la sanzione dell'ammenda da quattrocento euro a mille euro. Le spedizioni in questione sono state bloccate dalla dogana xxxxxxxx, indipendentemente dalla quantità, in quanto la procura della Repubblica ha ravvisato violazione dei citati articoli.

Il titolare o il legale rappresentante dell'impresa che inizia l'attività di produzione di medicinali o materie prime farmacologicamente attive senza munirsi dell'autorizzazione di cui all'articolo 50, ovvero la prosegue malgrado la revoca o la sospensione dell'autorizzazione stessa, e' punito con 'arresto da sei mesi ad un anno e con l'ammenda da euro diecimila a euro centomila.

L'acquisto per uso personale non è reato In ogni caso, la giurisprudenza interessata dei casi di importazione dei farmaci online è orientata nel senso di escludere il reato quando l'acquisto è effettuato da privati per uso esclusivamente personale v. Dall'interpretazione letterale dell'articolo potrebbe dedursi che il divieto colpisca solo la commercializzazione da parte di rivenditori italiani e non già l'acquisto dei farmaci online da siti autorizzati stranieri operanti nei Paesi Ue dove la vendita è legaleche dovrebbe pertanto ritenersi legittimo.

A dispetto delle statistiche che vedono il nostro Paese un passo indietro rispetto al resto dell'Europa negli acquisti online, gli italiani ormai si affidano a internet per acquistare veramente di tutto, medicinali compresi. La condanna importa la sospensione dall'esercizio della professione per un periodo di tempo pari alla durata della pena inflitta.

La legislazione europea In molti Stati dell'Unione europea la vendita di medicinali online è considerata legalecome ad esempio, nel Regno Unitodove le farmacie registrate in un apposito albo possono vendere online farmaci dietro ricetta medica. Tali medicamenti composti e specialità medicinali debbono portare sull'etichetta applicata a ciascun recipiente la denominazione esatta dei componenti con la indicazione delle dosi; la denominazione deve essere quella usuale della pratica medica, escluse le formule chimiche.

Mi dispiace per quanto ti è accaduto, ma evidentemente, non sei al corrente della circostanza per cui l'e-commerce di farmaci è assolutamente proibito in Italia.

Paga la tua consulenza. L'e-commerce di farmaci proliferaanzi, di giorno in giorno, grazie alla moltiplicazione dei siti specializzati nella venditasoprattutto di prodotti per il dimagrimento, contro l'impotenza e il doloreche attirano migliaia di utenti grazie alla garanzia dell'anonimato e alla possibilità di comprare medicinali non reperibili nel Paese.

Il riferimento normativo è il D. Sono esclusivamente per uso personale!!! Un divieto anacronistico In definitiva, in un mercato comune europeo basato sulla libera circolazione delle persone e delle merci, il divieto imposto dal legislatore italiano per gli acquisti di farmaci online sembra quanto mai anacronisticoa maggior ragione se si considera la divergenza di legislazione tra gli stessi Stati membri dell'Unione.

La norma suddetta prevedeva semplicemente una sanzione amministrativa per il trasgressore. Oggi, a distanza di circa 6 mesi, ricevo notifica dei NAS di presentarmi da loro. Diritto Amministrativo Claudio da Benevento. Ho provato ad informarmi, ma non mi risulta che ci sia alcuna legge che vieta l'acquisto di farmaci online.

Le pene sono ridotte della metà quando la difformità della composizione dichiarata rispetto a quella autorizzata riguarda esclusivamente gli eccipienti e non ha rilevanza tossicologica. Il produttore di medicinali o il titolare dell'AIC che immettono in commercio medicinali privi del requisito della sterilità quando prescritto ovvero medicinali di cui al titolo X in cui sono presenti agenti patogeni suscettibili di essere trasmessi, e' soggetto alle pene previste dall'articolo del codice penale aumentate di un terzo.

Della dichiarazione o della elezione di domicilio, ovvero del rifiuto di compierla, è fatta menzione nel verbale. Secondo le corti, infatti, la normativa sanziona i medicinali " destinati ad essere messi in commercio " sul suolo nazionale, e, dunque, è indirizzata espressamente a coloro che acquistano i prodotti farmacologici per scopi industriali e commerciali e non già al singolo cittadino che acquista per uso personale.

Secondo voi è giusto liberalizzare la vendita e l'acquisto dei farmaci online? Siamo a disposizione per ulteriori chiarimenti.

Comprare cialis in farmacia pont saint martin

Come comprare il viagra casorate primo:
Forum